Cerca nel blog

lunedì 13 dicembre 2010

VocaPeople live all'Auditorium, 12 dicembre 2010

Ma cosa non si può fare con la sola bocca???

Cisco, Rubbiani e Cottica live all'Auditorium

Bellissimo concerto acustico, performance degli ex Modena City Ramblers Stefano "Cisco" Bellotti alla voce, chitarra e bodhrán, Giovanni Rubbiani seconda chitarra e Alberto Cottica alla fisarmonica e piano. La sala Sinopoli era piena per tre quarti, e loro hanno dato l'anima eseguendo splendide versioni acustiche di canzoni vecchie e nuove.
Tra cui...

Lo splendido medley tra Terra Rossa, Centopassi e Contessa, con il solo mitico Cisco al bodhrán

"Ahmed l'ambulante"

"Morte di un Poeta"

"Figli dell'Officina"

"Clan Banlieue"

mercoledì 8 settembre 2010

Poveri sviluppatori di Google....





Mi sono sempre chiesta cosa ci sia dietro gli strani loghi di Google, che appaiono in occasione di varie ricorrenze... di sicuro c'è una grande inventiva da parte degli sviluppatori! ma sono graditi dagli internauti?
Una parte della soluzione a queste curiosità si trova qui.
Invece, su questo blog trovate un elenco dei loghi comparsi nel tempo.

venerdì 3 settembre 2010

Bandabardò live a Piazzabellapiazza, Passeggiata Archeologica, Roma




Ma che brava la Bandabardò! Un gruppo musicale di non giovanissimi,  capace di entusiasmare la folla che si è mossa tutto il tempo a ritmo della loro musica creando un notevole polverone... bravi! coinvolgenti! divertenti, originali e trascinanti.
Peccato non abbiano il successo pubblico che meritano...

martedì 17 agosto 2010

Banda Jorona live a Toffia!

Una graditissima sorpresa, ieri sera eravamo andati a vedere i nostri amici Artigiani Digitali esporre i frutti del loro lavoro di riciclo, e di sapiente impiego dei materiali nelle loro creazioni... 

Nell'ambito della festa di Toffia, gradevole paese della Sabina, nel cui nucleo si snodano tortuose stradine stipate di negozietti di gradevole artigianato allestiti per l'occasione, tavoli imbanditi per la puntuale "magnata" a base di iperproteici arrosticini e carni arrostite varie... siamo capitati giusto in tempo in Piazza Montecavallo, sotto il campanile della chiesa di Santa Maria Nova (suggestiva chiesetta del XVI secolo con campanile del XVII),


giusto giusto in tempo per assistere all'esibizione di Banda Jorona, complesso musicale di giovani romani che ripropongono canzoni del volgo, più o meno note, più o meno riadattate anche nel corso degli anni da altri cantanti... Bello ed originale!
Ho postato il video su Youtube.


giovedì 5 agosto 2010

Pescia, Oranda il pesce rosso giapponese a casa mia

video
Vi presento Pescia.
E' arrivata a casa dopo lunghe trattative: la mia amica Tiziana preparandosi alle ferie ha lanciato  un appello su Facebook e tra tutti quelli che l'hanno presa in giro (con la richiesta di avere in consegna, oltre ai pesci, adeguate teglie e forniture di patate..) la mia casa è stata "prescelta" per l'affido.
Così, un giovedì caldissimo, abbiamo preso in consegna i due pesci (notare, i DUE pesci....) da Tiziana, con la promessa di occuparci di loro con amorevoli cure.
Il primo weekend...  non ci dovevano essere problemi, avevamo in programma di andare fuori... e al ritorno invece ahimé, il maschio ex-nero giaceva su un fianco a galla oramai color argento.
Tragedia.
La chiamiamo, mortificatissimi e le spieghiamo l'accaduto... lei dice che "non fa niente", che probabilmente Pescio ha sofferto lo strapazzo del trasporto e del cambiamento di ambiente... insomma... 
e Pescia è rimasta sola.

Tentiamo di tenerle compagnia... al mattino le diamo la pappa, quando la mettiamo nella bacinella le diamo le carezzine sul dorso e lei "ci sta"... ci fa una tenerezza infinita povera bestiola, rimasta sola si guarda "allo specchio" sulle pareti dell'acquario e va su e giù per il suo spazio, facendo capolino tra le piante, andando a riperticarsi tracce di mangime sul fondo... è davvero simpatica, ma ci fa pena.

Stiamo per separarcene, domenica sera andrà qualche giorno da Stefania, amica intermedia che la terrà fino al rientro di Tiziana a Ferragosto o giù di lì.
La telefonata con Stefania è stata breve e diretta: lei parte per il weekend, e io le ho detto "Per carità, meglio che te la do domenica sera!!!"

E qui si conclude la mia fantasia di pesce rosso.
Se mai mi fosse venuta voglia nella vita di metter su un acquario, con questa breve esperienza VIA!!!! tutte le fantasie!!!

Ciao, Pescia... siamo stati bene insieme!

P.S.: il video è presente su YouTube in versione HD qui.





Cocomeri baby.... OGM o ibridi?

Stavo girando in rete alla ricerca delle origini del "cocomero baby" tanto buono e soprattutto dose-famiglia e maneggevole che si trova nei supermercati ultimamente, e guarda che ti scopro: esiste un'azienda italiana che importa semenze israeliane prodotte da un'azienda che con i semi ci fa di tutto: li manipola, li altera, li modifica, e fa sì che producano frutti adatti ad ogni differente clima del mondo, dal gusto particolarmente piacevole.
Il dilemma secondo me è: si tratta o no di OGM?
Cercando ancora, ho trovato qui dove viene spiegata la differenza tra IBRIDO e OGM. Da una lettura attenta, si capisce che in realtà la differenza è che nella preparazione di sementi IBRIDI si rispetta il tipo di frutto/ortaggio, e vengono esclusivamente mescolate le differenti specie; negli OGM invece come sappiamo vengono inseriti in laboratorio geni relativi ad altri organismi viventi che nulla hanno a che fare con la pianta originaria.

Che dire, l'idea di mangiare un pomodoro che contenga i geni di un batterio mi fa venire il voltastomaco, ma insomma che tutela c'è sull'argomento???

martedì 3 agosto 2010

iPhone4, multitasking e traffico dati

Beh, diciamo che in rete non si trovano informazioni al riguardo, ma io ho chiamato Apple e ho avuto la conferma: avendo notato che il traffico dati (per fortuna ho una tariffa flat) era aumentato vertiginosamente negli ultimi giorni, ho chiesto se lasciare le applicazioni aperte in background effettivamente significasse continuare a scaricare dati... la risposta è stata "Sì"!!!

quindi, attenzione a far partire un video su youtube, oppure avviare un'applicazione di radio streaming, e poi chiuderle semplicemente con il tasto home: se non andate poi a chiuderla definitivamente, rischiate di finire il plafond di traffico dati....

venerdì 30 luglio 2010

iPhone4... ce l'ho....

CE L'HO!!! è bastato un momento, iTunes, il mio account Google per recuperare calendari e rubrica... unico problema, non riuscivo ad aprire "tutti" i miei calendari Google. Ho smanettato in rete e... ho trovato la soluzione nel forum Google :

basta andare a questo indirizzo e flaggare i calendari che vi interessa importare....

Buon divertimento!

lunedì 21 giugno 2010

"La conta dei gatti", parodia di "44 gatti" nella versione di 610 - canta Patrizio D'Amble'

il "tema" è sul blog di Giako, e la musica su youtube!


44 gatti in fila x 6 col resto di 2
marciavano compatti in fila per 6 col resto di due
6x7 42 più 2 44

però un giorno la sorta ch'è atroce
fece scender per strada Lulu
che non scorse quell'auto veloce
ed ora giace schiacciata laggiù

43 ormai gatti in fila x 6 col resto di 1
marciavano compatti in fila x 6 col resto di 1
6x7 42 più uno 43

ma un brutto giorno la vita beffarda
colpì con foga il tenero Rollo
che mangiato con foga gagliarda
morì strozzato con l'osso di pollo

42 ormai gatti in fila x 6 col resto di 0
marciavano compatti in fila x 6 col resto di 0
6x7 42 mmmmmm

ma il destino fu vile e marrano
con il bello e fiero Archimede
che cadde a piombo dall'ultimo piano
e si accartocciò sopra il marciapiede

40 ed 1 i gatti in fila x 6 col resto di 5
marciavano compatti in fila x 6 col resto di 5
6x6 fa 36 più 5 41

povero Spillo andando a passeggio
non s'avvide di un grosso tir
corsero insieme lui ebbe la peggio
e il povero Spillo fu lesto a morir

40 sono i gatti in fila x 6 col resto di 4
marciavano compatti in fila x 6 col resto di 4
6x6 fa 36 più 4 fa 40

Micia non vide che la corrente
stava facendo chiuder la porta
che sbatté con colpo furente
lasciando Micia sull'uscio ormai morta

son 39 i gatti in fila x 6 col resto di 3
marciavano compatti in fila x 6 con resto di 3
6x6 fa 36 più 3 fa 39

per Puffettino che salta lui in fuga
delle corse in campagna è un campione
troppo in ritardo vide la lupa
che lo inghiottì in un solo boccone

38 sono i gatti in fila x 6 con resto di 2
marciavano compatti in fila x 6 con resto di 2
6x6 fa 36 più 2 fa 38

Bobo e Nerina non videro il vaso
che sporgeva dal davanzale
cadde centrando a tutti e due il naso
trasportandoli al funerale

son 36 ormai i gatti in fila x 6 con resto di 0
marciavano compatti in fila x 6 con resto di 0
6x6 fa 36 mmmmmm

quel busto di marmo sul pianoforte
fu certo sfida per Lady Babette
bastò un sol urto a portare la morte
schiacciando la testa sulla moquette

son 35 i gatti in fila x 6 col resto di 5
marciavano compatti in fila x 6 col resto di 5
6x5 sai fa 30 più 5 35

Dumbo Pallino Gastone e Cocotte
che giocavano a bordo piscina
caddero in acqua che era ormai notte
li ritrovarono la mattina

31 sono i gatti in fila x 6 con resto di 1
marciavano compatti in fila x 6 con resto di 1
6x5 sai fa 30 più 1 fa 31

mangiava tanto di gusto Micina
ma il destino fu proprio infame
rimasta chiusa nella cantina
bastò qualche giorno e crepò di fame

son giusto 30 i gatti in fila x 6 con resto di 0
marciavano compatti in fila x 6 con resto di 0
6x5 sai fa 30 mmmm

i dieci cuccioli di Geppina
gatta focosa e spesso in calore
divennero sogliole l'altra mattina
sotto quel rullo compressore

sono ormai 20 i gatti in fila x 5 con resto di 0
marciavano compatti in fila x 5 con resto di 0
5x4 fa 20 più 0 mmmm

c'era un bel sole e la strada era vuota
l'ombra invitante dell'auto al parcheggio
si mise in moto e sotto la ruota
il povero Fuffu ne ebbe la peggio

son 19 i gatti in fila x 4 con resto di 3
marciavano compatti in fila x 4 con resto di 3
4x4 fa 16 più 3 fa 19

ed Astrogatto con MicioMiciotto
nel cassonetto un po' sprovveduti
fecero in tempo a sentire quel botto
che già periva nel tritarifiuti

son 17 i gatti in fila x 4 con resto di 1
marciavano compatti in fila x 4 con resto di 1
4x4 fa 16 più 1 fa 17

per Gogol Frufru e Musina
fu una bruciante sorte quel giorno
in cui si nascosero lì in cucina
ma sfortuna proprio nel forno

14 ormai gatti in fila x 3 con resto di 2
marciavano compatti in fila x 3 con resto di 2
3x4 fa 12 più 2 fa 14

per un oscuro disegno del fato
ieri Matisse Bizette e Minou
scivolaron nel lago ghiacciato
ieri vivevano ma oggi non più

son dunque 11 i gatti in fila x 5 col resto di 1
marciavano compatti in fila x 5 col resto di 1
2 x 5 sai fa 10, più 1 sì fa 11

tutta la gang dei persiani grigi
dieci micetti di Montparnasse
i più pelosi di tutta Parigi
deflagrò con la fuga di gas

di gatto ormai ce n'è 1 in fila x 1 con resto di 0
marciava assai compatto in fila x 1 con resto di 0
1 x 1 sai è 1 più 0 resta 1

l'ultimo gatto è qui in casa mia
e mi è davvero affezionato
porta la gioia e l'allegria
al povero cuore mio maland… agh…. uh….aaaaaaaghhhhhh…..

meeeeeeeeowwwwrrrrrr!!!!!!

venerdì 8 gennaio 2010

Air worship

Avete mai pensato che si possa pregare online? ecco un fantastico sito giapponese per cimentarsi... noi ci siamo stati!!!



(pazientate un poco, ci mette circa un minuto ad aprirsi)